Ais Bari presenta "Appunti di viaggio: in Piemonte con... agricola Brandini”

Categoria
Eventi
Data
2019-01-16 20:30
Luogo
Comando Scuole A.M. 3 Regione Aerea - Lungomare Nazario Sauro, 70121 Bari BA
Telefono
347 9362671
Sito internet

Mercoledì 16  gennaio e mercoledì 23 gennaio  2019, l’AIS Bari accoglierà i suoi ospiti nel   Comando Scuole A.M. 3 Regione Aerea – Bari, alle 20:30 per due serate della serie di eventi “Appunti di viaggio…”, in cui i relatori dell’ AIS Bari  ci porteranno prima  in Piemonte con ”…agricola Brandini” a visitare un territorio ricco di storia e tradizioni, in una delle più importanti zone vinicole delle Langhe, La Morra. E poi in “…Nuova Zelanda” che può essere considerata come una sorta di miracolo. La celebre patria degli uccelli kiwi è diventata in pochi anni il punto di riferimento dei vini bianchi prodotti con Sauvignon Blanc. Nell’arco di poco più di dieci anni si è trasformata in paese produttore di vini di qualità.

Mercoledì 16 gennaio 2019 Appunti di viaggio… Piemonte… agricola Brandini

La Morra è la collina più alta e giovane della Langa del Barolo, con tutte le fortune che  comporta l’essere ubicati nel punto più alto, incluso il panorama che si può ammirare con tutto lo splendore delle Langhe, con i vigneti e i cru più rinomati e storici del Barolo.

OHB (Organic Human Barolo)  è la sigla con cui nell’azienda  Brandini hanno voluto sintetizzare la loro identità,  significa che i  vini sono puliti, biologici e che il metodo di lavoro delle persone che si impegnano in azienda è pieno di valori etici e morali.

O: praticano un’agricoltura Biologica vera con l’intento di lasciare la terra migliore di come l’hanno trovata, sfruttando la naturale fertilità del suolo. Il rispetto per l’ambiente e per chi ci lavora  è alla base di tutte le loro scelte.

H: accoglienza e condivisione sono parole chiave del loro pensiero “human” . Ogni comportamento è guidato da una filosofia determinata che mette al centro di tutto il rispetto per le persone.

Barolo: un vino vero che esprime il territorio in modo schietto e sincero. Prodotto nel rispetto della tradizione della meravigliosa terra che li ospita.

Questa azienda  vive le difficoltà ( come la grandinata del 2010) come occasioni per produrre vini fuori dagli schemi, e in soli 24 anni è entrata a far parte della grande storia enologica di questa terra.

Sarà ospite d’onore Giovanna Bagnasco dell’azienda agricola Brandini di La Morra, il proprietario è il padre Pietro, socio di Oscar Farinetti.

«Nel 2007 la nostra famiglia ha acquistato i quattro ettari dell’azienda di La Morra… Abbiamo semplicemente pensato che non serve essere vecchi, non è necessario avere 500 anni di storia per produrre un buon vino. E che c’è bisogno di stare più al passo con i tempi…».

Oggi i vigneti di proprietà nella zona del BAROLO DOCG  si estendono per 14 ettari.

“I NOSTRI VINI SONO LIBERI…LIBERI DA TUTTO CIÒ CHE È SUPERFLUO COLTIVIAMO TERRITORIO E SENSO DELLA MISURA“

La degustazione sarà condotta dai relatori AIS Bari, Teresa Garofalo, Nunzia Pierri, Maria Carmela Santoro, Maria Grazia Galasso, Francesco Campione, Agnese Di Noia.

Introdurrà la serata il dott. Francesco Campione.

I vini in degustazione:

  • Alta Langa Brut 2014
  • Alta Langa Rose 2014
  • Le Coccinelle 2016
  • Langhe Nebbiolo 2016
  • Barolo del comune di La Morra 2014
  • Barolo Resa 56 2014

AIS Puglia delegazione Bari

Contributo di partecipazione: € 25,00 soci Ais, € 30,00 non soci.

E’ possibile acquistare un pacchetto per i due eventi della serie Appunti di viaggio… del 16 gennaio e del 23 gennaio, a € 40,00 per i soci e € 50,00 per i non soci.

Per prenotazioni ed informazioni rivolgersi a Michele Mastrogiovanni 347 9362671

 
 

Altre date

  • 2019-01-16 20:30

Powered by iCagenda

Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
5
7
8
9
10
12
14
17
20
30
31
Vai all'inizio della pagina