Ais Brindisi presenta “Ottavianello e Sussumaniello: due promesse per la Puglia del vino"

Categoria
Eventi
Data
2017-11-12 18:30
Luogo
chiostro San Francesco - Piazza della Libertà, 50
72017 Ostuni BR, Italia
Telefono
333 3519488
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet

Nell’ambito della manifestazione “Le vie di San Martino”AIS Brindisi in collaborazione con il Comune di Ostuni ed il Gruppo Folk La Stella, presenta la rassegna “Ottavianello e Sussumaniello: due  nuove promesse per la Puglia del Vino” che si terrà presso il Chiostro di San Francesco-Piazza della Libertà di Ostuni.

La rassegna dei vini prodotti dai due vitigni autoctoni storici Ottavianello e Susumaniello si aprirà sabato 11 novembre alle ore 19,00 con l’avvio delle degustazioni ai banchi d’assaggio guidate dai Sommelier AIS Puglia.

Domenica 12 Novembre alle ore 18,30 avrà luogo il seminario sui due vitigni che vedrà gli interventi di:
– Gianfranco Coppola Sindaco di Ostuni
– Rocco Caliandro Delegato AIS Brindisi
– Giuseppe Baldassarre Coordinatore guida Vitae AIS Puglia
– Pino De Luca giornalista enogastronomico
– Massimiliano Apollonio Presidente Assoenologi Puglia Basilicata Calabria

A seguire apertura banchi d’assaggio.

Le cantine presenti alla manifestazione saranno:

Agricole Vallone – Brindisi
I Pastini – Locorotondo (Ba)
Vigna Flora – Castellana Grotte (BA)
Paolo Leo – San Donaci (Br)
Tenute Rubino – Brindisi
Due Palme – Cellino San Marco (Br)
Botrugno – Brindisi
Felline – Manduria (Ta)
Az. Agr. Santoro- Ostuni (BR)
Leone De Castris – Salice Salentino (Le)
Apollonio – Monteroni di Lecce (LE)
Montemarcuccio – Cisternino (BR)

Per ulteriori informazioni:
Delegato AIS Brindisi – Rocco Caliandro Cell. 333 3519488 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
 

Altre date

  • 2017-11-12 18:30
  • 2017-11-11 19:00

Powered by iCagenda

Comunicati

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Vai all'inizio della pagina