L'Amarone incontra il Tartufo - 26 ottobre

3500 anni di storia tra le mani di chi rappresenta il futuro. Domenica 14 ottobre il Comune di Statte assieme alla Cooperativa Nove Lune, apre il grande parco archeologico dell’area Megalitica dei Dolmen di San Giovanni e lo fa offrendo ai più piccoli un laboratorio tra archeologia e scoperta del territorio.

Sarà un giorno nella preistoria – spiega l’assessore alla Cultura, Debora Artuso – collegato alla tutelata e alla salvaguardia, ma anche al rilancio culturale di una delle più grandi testimonianze dal passato serbate dal nostro territorio.

Scoperta nel 1884 dalla grande viaggiatrice e esploratrice Janet Ross, l’area dei Dolmen di Statte, è oggi un Parco pubblico che il Comune di Statte intende rende parte integrante del progetto di rilancio dell’immagine complessiva del territorio urbano.

Siamo di fronte a reperti dell’età del bronzo inseriti in un contesto di grande pregio naturalistico – sottolinea Angelo Miccoli, assessore all’Ecologia e Ambiente che ha patrocinato il progetto – ed è per questo che sentiamo urgente il bisogno di consegnare nelle mani dei cittadini del futuro la cura di questo importante patrimonio archeologico.

Sarà la cooperativa Nove Lune a animare i laboratori.

I più piccoli, ma anche i loro genitori, vivranno un giorno nella preistoria – afferma Francesco Zerruso, componente della cooperativa Nove Lune – e a loro affideremo, anche grazie al lavoro e all’esperienza di Mimmo Pace, la creta per confezionare gli arredi che un tempo adornavano questi luoghi di sepoltura e preghiera, ma anche gli utensili per dipingere con le modalità e le raffigurazioni dell’epoca.

Sarà l’occasione per riscoprire anche un’area verde di grande pregio – dice ancora Angelo Miccoli – dove il tempo sembra essersi fermato, tra ulivi secolari, antiche strade carraie e le testimonianze di una economia rurale basata sulla raccolta delle messi ma anche della preziosa resina proveniente dagli alberi di pino.

Il Laboratorio sarà offerto con formula libera e gratuita a tutti coloro che si prenoteranno al numero di telefono 3898378201 (fino ad esaurimento posti).

Al numero di telefono in questione saranno date inoltre tutte le info necessarie per raggiungere il luogo di ritrovo dei partecipanti.

L’iniziativa fa parte degli eventi inseriti nell’anno giubilare per i 25 anni di autonomia del Comune di Statte.

Comune di Statte Assessorati Ecologia e Ambiente - Cultura e Spettacoli

Comunicati

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Vai all'inizio della pagina