L'Amarone incontra il Tartufo - 26 ottobre

Porto Cesareo (Le), 23 giugno 2018, ore 19:00. Sarà inaugurata presso la sede della Pro Loco di Porto Cesareo in piazza Alcide De Gasperi, la Mostra “IN VIRTUTE TUA” dell’artista Arianna Greco, nata e cresciuta nella marina jonica ma “cittadina del mondo”. Vincitrice del 34th EUROPEAN AWARD FOR THE TOURISM, è protagonista del film documentario “Vinosutela. L’Arte Enoica di Arianna Greco” per la regia di Agnese Correra, un racconto, in stile road movie, della sua tecnica artistica attraverso un viaggio nella Puglia Enoica. Arianna Greco è ideatrice dell'Arte Enoica, tecnica di pittura consistente nell'utilizzare il vino al posto dei colori tradizionali. Nel corso del tempo il viso si ossida su tela come farebbe in barrique o in bottiglia, cambiando colore, passando dai rossi vivi tipici dei vini giovani ai colori maturi tipici dei vini invecchiati e specifici per ciascun vitigno. Una volta avvenuto il cambiamento il colore viene "fissato" tramite un procedimento di cui l'artista custodisce gelosamente il segreto.

La due-giorni d’Arte si colloca in un programma più ampio e giunto alla sua terza edizione, l’Alto Riconoscimento Virtù e Conoscenza, nato per rendere omaggio e far conoscere personalità di spicco che si son contraddistinte grazie al loro operato nei diversi ambiti socio culturali e appositamente selezionati, previa candidatura, da una giuria specializzata e presieduta da Anna Cammaleri (Direttore Generale del MIUR - Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia).

Per il 2018 riceveranno l’Alto Riconoscimento le seguenti Personalità:

Romina Power, attrice e cantante di successo, Sud Sound System, band pioniera del raggamuffin italiano; Giuliano Volpe, professore di archeologia e Rettore emerito dell’Università degli Studi di Foggia, Presidente del Consiglio Superiore per i Beni Culturali e Paesaggistici del MiBACT; Associazione Gi.U.Li.A, Giornaliste Unite Libere Autonome; Fabiana Pacella giornalista;  Assunta Tornesello, docente di Oncologia ed Ematologia pediatrica in più Scuole di specializzazione universitaria, responsabile dell’Unità operativa di Oncologia dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce; Antonio Di Gennaro, imprenditore il cui marchio MAINA è sinonimo di qualità, simpatia e gusto della tradizione; professor Aldo Morrone, direttore all’ospedale San Gallicano di Roma, esperto di medicina delle migrazioni, delle patologie tropicali e della povertà; Domenico Morello, Capitano di Fregata, comandante della capitaneria di porto di Gallipoli; Giovanni Calò, Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Firenze, sottosegretario di Stato per le Antichità e Belle Arti, membro dell’Accademia dei Lincei e grande “maestro” della Pedagogia Italiana.

 

Comunicati

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Vai all'inizio della pagina