Area di produzione: Promontorio del Gargano, in particolare nel comune di Rignano Garganico (FG).

Descrizione: La Muscisca o Muschiska è un prodotto proveniente dall’essicamento della carne di bovino, ovino e caprino e successivo trattamento con sale e spezie. La Musciska fresca è di colore rosso vivo e consistenza tenera, se proveniente da un animale giovane. L’odore è molto speziato a causa delle spezie impiegate nella lavorazione. La Musciska essiccata ha consistenza più tenace, colore tendente al marroncino e odori forti e intensi. Può essere gustata anche alla brace.

Metodiche di lavorazione e conservazione: La muscisca tradizionale è fatta con carne di pecora o anche bovina. La carne viene disossata e tagliata a pezzi che vengono ridotte a strisce larghe circa 4 centimetri e lunghe 20-30. Le strisce vengono salate e condite con peperoncino, finocchio selvatico e aglio, poi si mettono ad essiccare al sole.

Curiosità: Il termine Muschiska deriva dall'arabo mosammed che vuol dire cosa dura. Questa prelibatezza è diventata dal 2000 un presidio di Slow Food. Rignano Garganico le dedica una sagra nel mese di agosto.

Vai all'inizio della pagina