Area di produzione: Provincia di Lecce.

Descrizione: Alici bagnate col limone e con l’aceto e condite con olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Metodo di produzione: Le alici fresche vengono decapitate, aperte a metà e private della lisca, quindi disposte a strati in una terrina irrorandole man mano con succo di limone – in alternativa, per una conservazione più duratura si può impiegare aceto di vino bianco – e spolverando con sale e pepe, al termine si ricoprono con olio extra-vergine di oliva. Sono pronte per essere consumate dopo almeno sei ore di macerazione. Il prodotto, se realizzato con succo di limone, si conserva per pochi giorni in frigorifero.

Vai all'inizio della pagina