Area di produzione: Comune di Bisceglie.

Descrizione prodotto: ll "Sospiro di Bisceglie" è un prodotto dolciario ottenuto dalla lavorazione e successiva cottura in forno di un impasto a base di farina di grano tenero “00”, uova di gallina categoria “A”, zucchero saccarosio, farcito all’interno da crema pasticceria e ricoperto da zucchero fondente tradizionalmente chiamato "giulebbe". Ha la forma a seno di donna caratterizzato da un capezzolo turgido alla cima. La pasta (pan di spagna) è spugnosa e leggera, la superficie glassata è bianca con sfumature rosee; all'interno la crema pasticcera è aromatizzata al limone.

Metodo di lavorazione: si montano l’albume e il tuorlo separatamente e solo in seguito si mescolano; l’albume deve essere montato a neve ferma; si mescolano poi tutti gli ingredienti e utilizzando il sac à pouche, si sistemano sulla teglia i sospiri; dopo la cottura, che avviene in forno a 180°C per 15-20 minuti, vengono farciti con crema pasticcera aromatizzata con limone e ricoperti con glassa di zucchero fuso, fino a formare una punta a mo' di capezzolo. Si può guarnire la punta anche con la classica ciliegina (leggi la ricetta).

Riferimenti normativi: Il Sospiro di Bisceglie rientra nell'elenco dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali pugliesi ed è un presidio Slow Food.

Articoli correlati: Sospiri d'amore.

Vai all'inizio della pagina