Area di produzione: Vico del Gargano, in provincia di Foggia

Descrizione prodotto: pasta di pane lievitata, cotta al mattone, e poi farcita con olio, formaggio e rucola o come meglio come si preferisce e poi rimessa nuovamente in forno per pochi minuti. Ha forma schiacciata e allungata e può essere di pezzatura piccola o grande e poi tagliate a pezzi.

Metodiche di lavorazione: Gli ingredienti sono: farina tipo 00, acqua, sale, olio extra vergine di oliva proveniente da ulivi monumentali di Vico del Gargano, lievito naturale (cresenza) La cottura avviene al mattone (con forno a legna di faggio) a fuoco vivo per circa 4 minuti.

Curiosità: Il nome Paposcia ricorda la forma di una babbuccia o pantofola. Si può chiamare anche "Pizza Schett" o “Pizza a Vamp”. La paposcia di Vico è un presidio Slow Food.

Vai all'inizio della pagina