Area di produzione: Province di Taranto, Brindisi e Lecce.

Descrizione: La pampanella pugliese è un formaggio prodotto sin dal 1700 nelle masserie delle Province di Taranto, Brindisi e Lecce. E' molto delicata, profumata e dolce e va consumata in giornata.

Metodo di produzione: L'attuale metodo di preparazione prevede la pastorizzazione del latte vaccino o misto (vaccino, ovino e caprino) e la coagulazione con caglio naturale alla temperatura di 38°C per 20 minuti senza effettuare la rottura. Il coagulo viene raccolto con una spatola e depositato per alcune ore su una foglia di fico precedentemente messa a bagno in acqua fresca. Il lattice del fico ha il ruolo da un lato di conferire un caratteristico profumo dolce ed un sapore leggermente amaro al prodotto e dall'altro di rassodarlo per mezzo di enzimi coagulanti.

Curiosità: La pampanella deve il suo nome al pampino, la foglia della vite, nel quale veniva servito.

Articoli correlati: Una splendida giornata.

Vai all'inizio della pagina